Traduci
Le nostre ricette.

Tagliatelle fonduta, porcini e cioccolato


Tagliatelle fonduta, porcini e cioccolato.

Scarica il PDF illustrato della ricetta

Pulsante

Lista della spesa Saporilandia:

Tagliatelle
Fontina valdostana DOP
Tavolette-cioccolato

Titolo: Tagliatelle con fonduta di Fontina, funghi porcini e cioccolato.

Portata: Primo.
Numero persone: 4
Tempo di preparazione: 30m.
Difficoltà: Media.
Vino: Un buon rosso frizzante, come il nostro Barbera Oltrepò Pavese.
Consigli: Se preparerai una fonduta abbondante, per magari gustartela in un’altra ricetta o da sola, è possibile
metterla sottovuoto e in frigo per conservarla qualche giorno.

Ingredienti:
– Tagliatelle
350g;
– Fontina
200g;
– Latte
100ml;
– Pepe bianco
q.b.;
– Uova
2 tuorli;
– Sale
q.b.;
– Funghi porcini
100g;
– Tavoletta di cioccolato al 73%
50g.

Preparazione:
1 – Per prima cosa sarà necessario preparare la fonduta, che richiederà un po’ di tempo, con la Fontina, il latte, il
pepe e le uova. Consulta la ricetta sul nostro sito.

2 – Terminata la fonduta possiamo passare alla preparazione del piatto. Spezzettiamo il cioccolato, che poi andrà
fatto sciogliere a bagnomaria. Nel caso potete anche tritarlo e usarlo direttamente nella padella per completare la
ricetta.

3 – Laviamo, puliamo e tagliamo i funghi porcini. In una padella anti-aderente versare un filo d’olio EVO,
quindi mettervi i funghi, copriamo con un coperchio e cuciniamoli 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

4 – Mettiamo a bollire dell’acqua in una pentola, sfruttando l’occasione per far sciogliere a bagnomaria il
cioccolato precedentemente spezzettato. Quando l’acqua bollirà saliamola e buttiamo le tagliatelle. Ci vorranno
pochi minuti, quindi riscaldiamo anche la fonduta.

5 – Quando le tagliatelle saranno pronte, scolarle. A questo punto nella padella in cui abbiamo cucinato i funghi, versare
la pasta e la fonduta, mescolare bene. Aggiungere il cioccolato e mescolare il tutto vigorosamente. Nel caso il cioccolato
l’abbiate tritato, ci vorrà un minutino per farlo sciogliere bene.

6 – Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, spegnere il fuoco e lasciar riposare un minuto. Servire
accompagnando con un buon vino rosso.

 

Inserisci qui il tuo commento o la tua valutazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: