Traduci
Il contadino a casa tua!

Tagliatelle al pesto di menta e gamberi


Tagliatella al pesto di menta e gamberi.

Scarica il PDF illustrato della ricetta

Pulsante

Lista della spesa Saporilandia:

Tagliatelle
Sale di Nausicaa
Olio evo pugliese
Arneis

Titolo: Tagliatelle al pesto di menta e gamberi.

Portata: Primo
Numero persone: 4
Tempo di preparazione: 30m
Difficoltà: Facile
Vino: Un buon bianco, come il nostro Arneis.
Consigli: In quanto pesto, la menta andrebbe lavorata con un pestello per conservarne tutte le proprietà
organolettiche. Dato che non tutti ne dispongono, potete utilizzare un frullatore per amalgamare gli ingredienti.

Ingredienti:
– Pasta tagliatelle
350g;
– Menta
50g;
– 1 burrata
250g;
– Mandorle
Una dozzina;
– Aglio
1 spicchio;
– Sale di Nausica
q.b.;
– Olio EVO
q.b.;
– Gamberi freschi
20.

Preparazione:
1 – Mettiamo a bollire dell’acqua in una pentola con coperchio e nel mentre dedichiamoci alla preparazione del
condimento.

2 – Speliamo lo spicchio d’aglio e mettiamolo nel frullatore. Puliamo e laviamo la menta sotto acqua fredda,
sgoccioliamola e mettiamola nel frullatore. Tritiamo le mandorle ed aggiungiamole. Tagliamo la burrata
grossolanamente e aggiungiamola nel frullatore. Frulliamo il tutto fino ad ottenere un composto uniforme.

3 – Passiamo ora ai gamberi. Sotto acqua corrente togliamo la testa dei gamberi, quindi il guscio e una volta
puliti bene mettiamoli da parte. In una padella antiaderente capiente versiamo un filo d’olio, accendiamo il fuoco
e appena l’olio soffriggerà buttarvi dentro i gamberi. Farli rosolare per un minuto. A questo punto sfumiamo con
mezzo bicchiere di vino bianco, lasciamo evaporare l’alcool, aggiungiamo un pizzico di Sale di Nausicaa e
mescoliamo bene. Quindi spegnere il fuoco.

4 – L’acqua starà già bollendo….saliamola, quindi buttiamo le tagliatelle. Solitamente ci vogliono 5-6 minuti.
Scoliamole al dente e terminiamo la cottura in padella. A fuoco vivo, aggiungere le tagliatelle e il condimento ai
gamberi, mescolare bene e saltare in padella per un minuto.

Buon appetito!

Inserisci qui il tuo commento o la tua valutazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: