Traduci
Il contadino a casa tua!

Gnocchi al pesto con trota salmonata


Gnocchi al pesto con trota salmonata.

Scarica il PDF illustrato della ricetta

Pulsante

Lista della spesa Saporilandia:

Gnocchi di patate
Filetto di trota salmonata
Sale di Nausicaa
Olio EVO pugliese
Titolo: Gnocchi al pesto con trota salmonata;

Portata: Primo;
Numero persone: 4;
Tempo di preparazione: 30m;
Difficoltà: Facile;
Vino: Un buon bianco, come il nostro “Cobei” dal Lago di Garda.
Consigli: La ricetta originale per la preparazione del pesto di basilico prevede l’uso di un pestello per pestare
appunto il basilico e non perderne alcuna proprietà organolettica. Per una più rapida preparazione, noi useremo
un mixer o in alternativa un frullatore per amalgamare al meglio gli ingredienti.

Ingredienti:
– Gnocchi di patate
500g;
– Trota salmonata
200g;
– Basilico
150g;
– Pecorino
50g;
– Pinoli
30g;
– Olio EVO
100ml;
– Sale di Nausicaa
q.b.

Preparazione:
1 – Per prima cosa prepariamo il pesto di basilico. Staccare le foglie di basilico più grandi, lavarle, quindi
metterle a sgocciolare in uno scolapasta. Prepariamo gli altri ingredienti per il pesto: grattugiamo 50g di
pecorino, 30g di pinoli, 100ml di olio EVO. In un mixer o un frullatore versiamo nell’ordine olio e basilico,
quindi avviamolo per sminuzzare le foglie e amalgamarle con l’olio. Successivamente aggiungiamo i pinoli e il
pecorino, un pizzico di sale e per chi lo vuole uno spicchio d’aglio scamiciato. Frullare il tutto finchè non
otterremo un composto cremoso e senza grumi. Nel caso sia troppo denso, aggiungiamo un filo d’olio, nel caso
sia troppo liquido addensiamo con un po’ di formaggio. Deve essere perfetto per non asciugarsi mentre lo
salteremo in padella con la pasta.

2 – Mettiamo a bollire dell’acqua in una pentola capiente. Nel mentre tagliamo il filetto di trota per il lungo e
nel caso le fette risultino troppo lunghe tagliamole a metà.

3 – Quando l’acqua bollirà, salarla, quindi buttare gli gnocchi. Quando saliranno significa che sono pronti. Ci
vorranno pochi minuti. Nel mentre versare un filo d’olio in una padella, accendere il fuoco e scottare le fettine di
salmone per pochi secondi in olio caldo. Spegnere il fuoco. Terminata la cottura degli gnocchi, scolarli bene,
versarli padella insieme al pesto, metterla sul fuoco vivo e saltarli 30 secondi. ET VOILA’, BON APETIT!!!

Inserisci qui il tuo commento o la tua valutazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: