Traduci
Le nostre ricette.

Pasta al pomodoro


Pasta al pomodoro.

Scarica il PDF illustrato della ricetta

Pulsante

Lista della spesa Saporilandia:

Penne rigate
Erbe dei salassi
Passata di pomodoro
Birra ai cereali
Titolo: Pasta con pomodori pachini.

Portata: Primo;
Numero persone: 2;
Tempo di preparazione: 15m;
Difficoltà: Facile;
Vino: Da bere? Che ne dite di un’ottima fresca birra ai cereali?
Consigli:

Ingredienti:
– Pasta, tipo penne rigate
180g;
– Pomodori pachini
10;
– Passata di pomodoro italiano
150ml;
– Cipolla rossa
1/4;
– Olio
q.b.;
– Erbe dei salassi (sale aromatizzato alle erbe)
q.b.;
– Zucchero
un pizzico;
– Aglio
1 spicchio.

Preparazione:
1 – Mettere a bollire dell’acqua in una pentola, quando starà bollendo aggiungere il sale.

2 – Nel frattempo tagliamo 1/4 di cipolla e farla a listarelle. Il restante, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigo
per conservarla. Lavare i pomodorini, quindi tagliarli in 4.

3 – Pulire lo spicchio d’aglio dalla pellicina esterna, quindi tagliarlo in 2 e togliere la parte interna verde che
risulta amara. Questa operazione è necessaria da febbraio in poi. In un pentolino mettere un filo d’olio, quindi
soffriggere un minuto lo spicchio d’aglio.

4 – A questo punto aggiungere la cipolla e i pomodorini, mescolando di tanto in tanto e lasciando che i
pomodorini rilascino i liquidi.

5 – Infine aggiungere la passata di pomodori, il sale aromatizzato alle erbe e un pizzico di zucchero per compensare
l’acidità del pomodoro. Mescolare bene, coprire con il coperchio e cucinare per 5 minuti.

6 – Buttare la pasta, per la quale ci vorranno circa 12 minuti. Avremo così il tempo di cucinare il sugo, spegnerlo e lasciarlo
riposare e raffreddare un po’.

7 – Scolare la pasta, quindi rimetterla in pentola con fuoco vivace e aggiungere il sugo. Mescolare bene, quindi servire
mettendo in tavola un buon formaggio da grattugiare a piacimento dei commensali (pecorino, ricotta forte, parmigiano).

Inserisci qui il tuo commento o la tua valutazione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: