Traduci
Il contadino a casa tua!

Cavolo gratinato alla toma


Cavolo gratinato alla toma

Scarica il PDF illustrato della ricetta

Pulsante

Titolo: Cavolfiori Gratinati alla Toma

Portata: Contorno

Numero persone: 4

Tempo di preparazione: 40m
Difficoltà: Bassa

Vino:
Consigli:

Prezzo: Basso

Ingredienti:
– Cavolfiore
1kg
– Toma valdostana DOP
250g
– Limone
1/2
– Burro
50g
– Sale
q.b.
– Pepe
q.b.

Cavolo gratinato alla toma

Preparazione:

1 – Pulire il cavolfiore dalle foglie esterne, tagliarlo a metà e poi a cubetti

2 – Preparare una pentola con acqua fredda e immergerci i cavolfiori assieme a 1/2 limone così che trattenga un po’ gli odori. Quindi accendere il fuoco e portare l’acqua ad ebollizione.

3 – Una volta che bolle l’acqua far cuocere il cavolfiore per circa 15 minuti dopo di che scolarlo. Importante che il cavolo rimanga abbastanza duro e croccante. Con una forchetta potrete sentire la sua consistenza mentre sta bollendo.

4 – Prendere la carta da forno, bagnarla sotto l’acqua, quindi strizzarla. Questo eviterà di far attaccare il cavolo alla carta. Preparare la casseruola con il foglio di carta da forno, ungere con del burro e adagiare il cavolo a testa in giù ricoprendo con il formaggio. Aggiungere un pizzico di pepe e sale a vostro piacere.

5 – Portare il forno a temperatura (180°C) in modalità standard, infornare per 15 minuti. Dopo di che portare il forno in modalità grill e cuocere per altri 5 minuti così da gratinare i cavolfiori nella parte superiore.

6 – Sfornare, porzionarlo nella teglia e servirlo caldo come antipasto o contorno.

Inserisci qui il tuo commento o la tua valutazione.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: