Traduci
Il contadino a casa tua!

Pizzette fritte


Pizzette fritte

Scarica il PDF illustrato della ricetta

Pulsante

Lista della spesa Saporilandia:

Olio EVO abruzzese BIO
Birra bionda artigianale
Titolo: Pizzette fritte

Portata: Aperitivo

Numero persone: 4

Tempo di preparazione: 90 min. impasto + 10 min cottura finale
Difficoltà: Media

Vino: Birra bionda artigianale, La Bionda 27
Consigli:

Prezzo: Basso

Ingredienti:
– cipolla
1/2
– aglio
1 spicchio
– sale e pepe
q.b.
– pomodori pelati
400 gr.
– pecorino romano
100 gr.
– basilico
q.b.
– olio di semi per frittura
Per l’impasto
– acqua
300 ml.
– farina 00
500 gr.
– lievito fresco
1 panetto
– sale
3 cucchiaini
– zucchero
1 cucchiaino e mezzo
-olio EVO
3 cucchiai

Pizzette fritte

Preparazione

IMPASTO
Con macchina del pane:
inserire gli ingredienti nell’ordine elencato, assicurandosi che il lievito non sia a contatto con l’acqua. Creare una conchetta nella farina e posarlo sopra. Messi tutti gli ingredienti, selezionare il programma impasto. Una volta pronto, lasciar riposare qualche minuto, stendere un po’ di farina sul tavolo o tagliere, sporcarsene le mani e lavorarla qualche minuto a mano prima di tagliarla o stenderla.

PIZZETTE:
1 – Far soffriggere della cipolla uno spicchio d’ aglio in un pentolino abbastanza capiente.

2 – Versare i pomodori pelati e iniziare la cottura per 30 minuti a fiamma bassissima e girare di tanto in tanto.

3 – Aggiungere origano al sugo e aggiustare di sale e pepe a piacere, una volta finita la cottura aggiungere il basilico fresco e lasciar riposare il tutto a fuoco spento per una ventina di minuti così da far intiepidire il preparato.

4 – Frullare la polpa con un mini-pimer direttamente dal pentolino togliendo prima lo spicchio d’ aglio.

5 – Grattugiare il pecorino, lavare le foglie di basilico e iniziare a formare delle palle da 45/50 grammi.

6 – Scaldare l’ olio per frittura in un pentolino abbastanza capiente.

7 – Prendere una pallina di impasto alla volta e formare con le dita una conca al centro di essa e immergerla nell olio caldo, aiutandosi con un cucchiaio fare in modo di tener la conca al centro bassa rispetto ai bordi della pallina, cuocere per circa 1 minuto per lato e ripetere per due volte a lato, quindi scolarle in un piatto con della carta assorbente.

8 – Condire le pizzette fritte con passata di pomodoro, pecorino e basilico con un filo di olio EVO a piacere e…

… Buon Appetito…

Inserisci qui il tuo commento o la tua valutazione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: